QUELLI CHE: “IO LO CONDIVIDO, NON SI SA MAI…”
Digital Lyfestyle, news, società

QUELLI CHE: “IO LO CONDIVIDO, NON SI SA MAI…”

Premessa: non è un post sociologico, non è un post politicamente corretto. E’ un post per dirvi che siete, mie cari che state leggendo e condividete la qualunque notizia senza verificare e per quanto strampalata sia, dei

CRETINI !!!

Eh sì, miei cari. L’abitudine di spargere a destra e a manca qualsiasi questione leggiate senza controllare, d’istinto, siate voi semplici navigatori del web, o ancor peggio gente che il web lo usa come strumento di lavoro, è da

CRETINI !!!

Sì, perchè non controllando le “notizie” che spargete non fate un servizio ai vostri amici, conoscenti o altro. No. Non fa di voi dei mitici reporter. No. Date, create, un danno. Danno che a loro volta coloro che leggeranno, spesso, replicheranno aumentando lo stesso danno in modo esponenziale. Producendo l'”effetto Pescatore”

Ma che vi venga mai il sano dubbio che entrare nel vostro bar dove incontrante gli amici, o dalla vostra parrucchiera dove andate a farvi i capelli. ed iniziare a sparlare anzi ad URLARE di quello che sai, “dicono che quella li sia andata a letto con l’amico del tale. Ah ma anche il marito … quante ne ha combinate: di notte dorme sempre fuori. Dicono spacci droga.”

Ed in realtà la signora in questione l’amico del tale lo frequenta per questioni di lavoro e in realtà e lui, il marito, di notte non è mai a casa perchè lavora. Fa quei turni li.

E farlo sulla rete è ancor più grave. E non per questioni morali, no. Per questioni meramente pratiche. Il Web, i social, sono una cassa di risonanza enormemente più ampia di qualsiasi altro ambiente sia mai esistito prima.

Ditemelo, vi prego, datemi uno schiaffo morale: dimostratemi che il fatto che “io ami l’umanità ma non sopporti la gente” è sbagliato. Che sono uno stronzo. Ditemi che vi ci sentite, adesso un po’

CRETINI !!!

Se mi dite che, invece, ” Oh, esagerato, ho solo condiviso una notizia non vera, e quando me l’hanno detto ho fatto finta di niente. Cosa potevo fare, se no che figura ci facevo?”

Eh … che figura ci facevate? a Urlare in giro, dove ci sono tanti che nemmeno ascoltano ma ripetono come pappagalli, idiozie prese in giro, ascoltate e non verificate? Che figura ci facevate a togliere una notizia falsa e a dire: “scusate ho sbagliato”. Vi do una notizia: avreste dimostrato a quelli come me che il web, in minimissima parte badate, lo hanno costruito dal 1995 a oggi e che c’è ancora speranza di vedere materializzato quel “luogo non luogo” dove scambiarsi, anche con animosità, siam mica santi, ma con il rispetto e la volontà di progredire, delle idee.
Non del livore.

Bene, solitamente mi rileggo, correggo, “limo” quello che scrivo. Come quando tutti si faceva il tema d’italiano, no? Prima la brutta, poi la correggi e mentre butti giù la “bella” sistemi le parole, i concetti.
Questa volta no.

Lascerò ai miei amici della redazione questo compito, perchè io volgilo e volevo dire proprio quello che ho detto e con i toni che ho usato: che molti, tanti, troppi quelli che oggi usano questo meraviglioso strumento che è il web, che è oltre al 2.0 al 3 al 4 …. è divenuto parte integrante delle persone e della loro vita, lo usano male e non perchè lo strumento sia sbagliato, da mitigare o che. Sono sbagliati loro, e dovrebbero fare un giro tra nella foresta delle persone che è fatta da libri, rispetto per gli altri, umiltà e voglia di creare qualcosa di bene.

Vi supplico, ancora: dimostratemi che non siete Cretini e io sono solo uno stronzo. PS: mi perdonerà il buon De Marinis se gli ho fatto il verso, ma solo lui dà la giusta enfasi nel dare dei CRETINI !!!

Fabio Zanoli

Commenti

22 settembre 2017

About Author

Fabio Zanoli Internet & IT Worker | Privacy Expert | DPO | Marito & Padre | Arciere per passione.


Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di avvisare via e-mail per la loro immediata rimozione.
Consigliamo
Trova lavoro con
Tweet recenti Tweet recenti
Chi c'é online
12 visitatori online
9 ospiti, 3 bots, 0 membri